Rivestimenti a spessore per esterni

Prodotti di natura organica, a base di graniglie di marmo naturali, sabbie e inerti.

Il termine “a spessore” è commercialmente usato per indicare che, applicati su una superficie murale a scopo decorativo e protettivo, hanno uno spessore superiore a quelli ottenuti nelle normali tinteggiature con l’utilizzo delle varie pitture.

Rappresentano perciò un’alternativa a queste ultime, soprattutto dal punto di vista estetico.

Sono materiali particolarmente indicati per il restauro dei centri storici e per edifici di pregio.

Le caratteristiche tecniche sono: impermeabilità, traspirabilità, resistenza, tenuta nel tempo.

Si differenziano per granulometria e composizione, tali da creare effetti differenti, più o meno rustici, pertanto l’effetto estetico finale potrà essere molto diverso anche in base allo spessore, che può andare da 1 a 2 mm.